ENNA. SOSPESE LE ATTIVITÀ SCOLASTICHE NEGLI ISTITUTI SUPERIORI DEL CAPOLUOGO PER IL MALTEMPO

Il presidente della Provincia, Giuseppe Monaco, in via precauzionale ha disposto per OGGI, giovedì 22 gennaio, la sospensione delle attività scolastiche negli istituti superiori del capoluogo. Le strade di accesso per il capoluogo hanno subito danni a causa della pioggia che si è abbattuta ieri compromettendo la transitabilità. Per le precarie condizioni delle pendici è stata disposta la chiusura di due  strade di accesso al capoluogo. L’ordinanza  ha riguardato la strada provinciale 51 la “San Calogero” e la  Sp “Enna casina bianca”. Aperte ad una sola corsia la Sp2 è e la Sp 29 “Scifitello Santa Lucia “. I tecnici sono già al lavoro per verificare lo stato delle pendici e per monitorare la viabilità provinciale. Intanto il presidente della Provincia ha chiesto lo stato di calamità naturale per il nubifragio del 12,13 e 14 gennaio. I danni ammontano a 3 milioni e 500 mila euro.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati