Enna – Scoperta dalla Polizia di Stato in un fondo agricolo’ una vasta piantagione di marijuana

Operazione Green Farm –   Nell’ambito dell’implementazione dei servizi di controllo del territorio, e dell’attività di contrasto al mercato illecito degli stupefacenti nella mattinata scorsa, gli uomini della Polizia di Stato, Squadra Mobile di Enna, hanno arrestato un imprenditore agricolo, sorpreso nella flagranza del reato di coltivazione di stupefacente, piante di marijuana, produzione e detenzione ai fini di spaccio della medesima sostanza.  All’interno di un fondo agricolo nella sua disponibilità, vi era un vero e proprio impianto di produzione: nelle serre, di circa 400 mq, erano state piantate circa 180 piante, e, nei caseggiati lì ubicati, venivano trovati 122 Kg di marijuana già avviata alla trasformazione, in violazione dell’art. 73, 1° comma, D.P.R. 309/1990.Ultimati gli adempimenti di rito, l’uomo veniva arrestato e posto a disposizione della Procura della Repubblica di Enna, che coordina le indagini.

Questa mattina alle ore 09.30 del 20.05.2016 presso l’auditorium Falcone e Borsellino del Palazzo di Giustizia di Enna, si terrà, una conferenza stampa, alla presenza del Sig. Procuratore della Repubblica dott. Massimo Palmeri, e del Sig. Questore di Enna dott. Enrico De Simone.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati