Enna, Polizia di Stato – Concorso pubblico per il reclutamento di 599 allievi della Polizia

. Il Questore di Enna dott. Enrico De Simone, insieme al Vice Questore Vicario, dott. Corrado Basile, unitamente al Sindaco di Enna, Avv. Maurizio Dipietro ha illustrato i particolari di questo importante evento che interesserà Enna. In particolare, dal 4 al 6 maggio 2016, si svolgerà ad Enna, presso il Palazzetto dello Sport, il concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento di n. 559 allievi agenti della Polizia di Stato. Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4^ Serie speciale – "Concorsi ed esami" del 29 gennaio 2016 è stato pubblicato il bando del concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento di n. 559 allievi agenti della Polizia di Stato, riservato ai sensi dell'articolo 2199, comma 4, lettera a), del D.Lgs. 15 marzo 2010, n. 66, ai volontari in ferma prefissata di un anno o quadriennale ovvero in rafferma annuale i quali, se in servizio, abbiano svolto alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda almeno sei mesi in tale stato o, se collocati in congedo, abbiano concluso tale ferma di un anno.

Enna è stata scelta, per la prima volta, dal Dipartimento della P.S. quale sede per lo svolgimento delle prove per tutti i candidati residenti in Sicilia. Le altre sedi su scala Nazionale sono: Alessandria, Spoleto, Roma, Nettuno ed Abbasanta, ed in tutte insiste una scuola o un Reparto deputato allo svolgimento dei concorsi e già utilizzato in tal senso. Il Questore ha ringraziato pubblicamente il Capo della Polizia per avere scelto Enna e dato lustro alla Questura e alla Polizia di Stato che opera in questo territorio. Anche il Sindaco ha pubblicamente ringraziato il Dipartimento della P.S. per la preferenza accordata alla Città di Enna. Per l’espletamento delle prove l’amministrazione comunale ha posto a disposizione gratuitamente la struttura che ospita il Palazzetto dello Sport ed assunto l’organizzazione logistica dell’evento. Durante le giornate dello svolgimento del concorso, nei pressi del Palazzetto del Sport, saranno approntate delle aeree riservate al parcheggio delle autovetture dei candidati, cosi come concordato con l’amministrazione comunale. Ogni giorno si svolgeranno una sessione antimeridiana ed una postmeridiana per un totale di circa 1.100 candidati per ciascuna delle sedute giornaliere.

Sono attesi complessivamente circa 3.400 candidati provenienti da tutta la Sicilia, giacché Enna sarà l’unica sede in ambito regionale e l’unica, escludendo la Sardegna, a sud della scuola di Polizia di Nettuno. I candidati dovranno presentarsi presso la Palestra Polisportiva Enna Bassa, di Piazza De Coubertin, facilmente raggiungibile con le principali autolinee regionali, nelle date e negli orari indicati sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – 4^ Serie speciale – "Concorsi ed esami".

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati