ENNA, NASCE IL PRIMO AMBULATORIO VETERINARIO COMUNALE

Si è tenuta nella giornata di ieri l’inaugurazione del primo ambulatorio veterinario comunale della provincia di Enna. Tale servizio, che avrà nel veterinario Giuseppe Barbagallo il responsabile del settore, si occuperà soprattutto della cura verso i cani randagi, ultimamente protagonisti di numerose aggressioni nei confronti degli sfortunati passanti. Aggressioni che in tutta Italia, ma con una concentrazione maggiore in Sicilia, hanno di recente provocato anche delle vittime. L’ambulatorio svolgerà principalmente lavori come la sterilizzazione o l’installazione di microchip sui cani, i quali saranno facilmente riconoscibili grazie alla presenza di un collare di colore gialloverde. All’inaugurazione hanno partecipato il sindaco di Enna Rino Agnello, il vice sindaco Petralia, gli assessori Chiarandà, Cozzo, Margio e Pregadio, il direttore generale dell’Asp Nicola Baldari, la direttrice sanitaria Giovanna Volo, il responsabile del Dipartimento di Prevenzione Ireneo Sferruzza e il sopra nominato Giuseppe Barbagallo.


Da Enna, Salvatore Balistreri

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati