ENNA: INSEDIATA LA COMMISSIONE PER IL RILASCIO DELL’IDONEITA’ DI AUTOTRASPORTATORE

Si è insediata ieri alla presenza  dell’assessore alla Viabilità Filippo Faraci, la neo commissione provinciale che si occuperà degli esami per il conseguimento della idoneità professionale di autotrasportatore su strada di merci per conto terzi. Si tratta di una nuova competenza che la Regione siciliana ha affidato alla Provincia regionale a partire dal 2007. Alla commissione fanno parte il dirigente del VIII settore dell’Ente, Giuseppe Colajanni, il dirigente della Motorizzazione di Enna, Rosanna Albanese, un funzionario direttivo della Regione siciliana, Carmela Costa, un funzionario provinciale con compiti di segreteria e dai rappresentanti delle associazioni di categoria, Cna, Confartigianato, Casa Artigiani e Upla Clai. Per ciascun componente è stato nominato un supplente. La commissione ha già stabilito due sessioni di esami, che si terranno rispettivamente nei mesi di aprile e luglio. L’assessore Faraci nell’augurare un proficuo lavoro alla commissione ha sottolineato i vantaggi logistici che questo nuovo organismo provinciale apporterà alla categoria. Gli aspiranti autotrasportatori, infatti, sono stati costretti fino ad ora a recarsi a Palermo per sostenere gli esami, con dispendio di tempo e di denaro. 


L’assessore ha annunciato l’impegno  dell’Amministrazione a confrontarsi  con la categoria per cercare insieme le soluzioni alle loro problematiche. Il Consiglio provinciale ha già approvato il regolamento che disciplina la materia. Gli interessati potranno consultarlo sul sito internet della Provincia dove potranno prendere visione e scaricare anche i modelli di domanda. Gli esami per il rilascio del certificato di idoneità sono indispensabili per l’iscrizione all’albo professionale degli autotrasportatori.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati