ENNA – IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO PROVINCIALE: STUDI DI SETTORE NON DIMENSIONATI ALLA PROVINCIA

“ Il fatto che ancora oggi non è stata apportata alcuna modifica ai parametri di valutazione per l’applicazione fiscale degli > la dice lunga sulla capacità della nostra rappresentanza politica di incidere sui processi governativi. La nostra provincia pare essere stata paragonata, per indicatori di benessere, a città del nord del Paese notoriamente più ricche. Addirittura anche rispetto ad altre città del meridione, Enna è stata stranamente collocata in posizione di gran lunga superiore ad Agrigento e Cosenza. Occorre, pertanto, intervenire su tutti i fronti per indurre il Governo Nazionale a rivedere l’attuale impostazione dei parametri. Per quanto mi riguarda, anche a seguito di specifiche proposte notificatemi in questi giorni, mi farò carico di convocare una seduta straordinaria del Consiglio provinciale per approfondire l’argomento e per attivare le necessarie azioni istituzionali”


                                                                                  Il Presidente del Consiglio Provinciale
                                                                                               Massimo Greco   

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati