ENNA : CONTINUANO GLI ATTI VANDALICI IN CITTA’

Continuano gli atti vandalici in città. Nonostante la campagna lanciata, qualche mese fa dall’Amministrazione comunale sul decoro della città, qualcuno continua a rubare le piante, rovinare gli arredi urbani e sporcare. L’ultimo furto, in ordine di tempo, quello delle piante, sistemate nel centro storico. “Siamo tutti solidali con l’assessore Margio che ha tanto lavorato per rendere esteticamente più piacevoli le vie cittadine – dice la Giunta comunale in testa il sindaco Rino Agnello – Condanniamo fermamente questi atti vandalici e stiamo valutando se procedere ad una denuncia nel tentativo di individuare questi cittadini, che con scarso senso civico, continuano nella loro insana opera. E proprio perché la città appartiene ai cittadini che chiediamo ai tanti ennesi, che invece dimostrano da sempre il loro amore per questa città, di collaborare difendendo il bene pubblico”.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati