ENNA. ATTIVITA’ DI RADIODIAGNOSTICA A TUTELA DELLA SALUTE DELLO SPORT

2/14/2008 –  Una nota congiunta del Responsabile del Servizio di Radiodiagnostica del Presidio Ospedaliero F.B.C. di Leonforte, dott. Gianfranco Di Fede, e del Responsabile Medicina dello Sport , dott. Angelo Sberna, appartenenti all’Azienda Usl n. 4 Enna, sottolinea il bilancio positivo del servizio di ecografia muscoloscheletrica del P.O. di Leonforte a favore degli atleti della provincia.
“Si chiude positivamente il bilancio delle attività di ecografia muscoloscheletrica svolte dalla U.O.di radiologia del P.O. di Leonforte, diretto dal dott. Gianfranco Di Fede in favore degli atleti della provincia di Enna. Infatti tre atlete di punta, come le campionesse regionali allieve Valentina Salamone, centometrista, Angela Parisi, saltatrice ed ultimamente Valeria Vacirca, astista tra l’altro medaglia di bronzo ai Giochi delle Isole, sono state validamente seguite per la diagnosi ed il recupero degli infortuni. La collaborazione con società di alto livello di Enna – dichiara il dott. Di Fede- serve a lanciare un messaggio ad altre società e ad atleti amatoriali, in quanto una ben precisa diagnosi è importante per un buon recupero funzionale, e le ecografie, che non hanno alcuna controindicazione, sono un ottimo mezzo diagnostico per i traumi acuti e cronici degli sportivi, stante anche la possibilità di osservare muscoli, tendini ed articolazioni in movimento”.
Fonte:
www.dedalomultimedia.it

L’articolo originale con eventuali allegati lo trovi qui