Enna: arrestati due spacciatori

8/6/2010 –

Sono Maurizio Barbera, classe 1970, pescivendolo con precedenti specifici e Ivan Di Marco, classe 1985, titolare di un negozio di articoli per animali ad essere stati tratti in arresto, nel pomeriggio di ieri, dagli uomini della Squadra Mobile di Enna 4° sezione Antidroga poiché indagati per i reati di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo hashish, commessi ad Enna tra l’agosto ed il novembre del 2009. Il G.I.P. presso il Tribunale di Enna, a seguito della richiesta della locale Procura della Repubblica, ha emesso l’ordinanza della misuracautelare agli arresti domiciliari per i due che in più occasione hanno spacciato hashish a giovani ennesi. Le indagini condotte dalla sezione antidroga della Squadra Mobile ennese hanno, infatti, consentito di accertare diversi episodi di cessione di stupefacenti, verificando, altresì, come tra i due vi fosse una sorta di “patto di mutuo soccorso” poiché nel caso in cui uno spacciatore fosse a corto di stupefacente, i clienti venivano dirottati verso l’altro.


L’articolo originale con eventuali allegati lo trovi qui