Enna – 3250euro per le famiglie ennesi indigenti raccolti dall’Avis

Una rete di solidarietà: le associazioni distribuiscono 65 buoni spesa destinati alle famiglie ennesi indigenti


3250 euro. È questa la cifra raccolta dall’unione di diverse iniziative realizzate dall’Avis Comunale di Enna, in stretta collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Enna, l’Associazione OPERA, la Fidapa, l’ Ordine dei Dottori Commercialisti, il Club UNESCO di Enna, l’Accademia Pergusea, la Pro.se.me , l’ Hotel Riviera e grazie al prezioso contributo della Questura di Enna, della Prefettura di Enna e del Gruppo Arena. Con la cifra raccolta in seguito al Musical “ Il viaggio di Moses”, tenutosi lo scorso 10 dicembre al Cinema Grivi, con la festa di Santa Lucia, avvenuta presso lo stabilimento Pro.se.me, e con diversi contributi è stato possibile realizzare dei buoni spesa, di un importo pari a 50 euro ciascuno, spendibili presso una nota catena di supermercati della nostra città e destinati a sessantacinque famiglie ennesi che, sulla base di un elenco fornito dall’ Assessorato alle Politiche Sociali, risultano averne bisogno. Contemporaneamente alla consegna dei buoni, avvenuta alla presenza dell’Assessore Macaluso, è stato organizzato un piccolo brindisi per lo scambio degli auguri natalizi.


 

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati