Egitto, volo Egyptair dirottato da Alessandria a Cipro: il dirottatore si è arreso

Aggiornamento ore 9.20 – I sequestratori hanno accettato subito di liberare donne e bambini. Successivamente anche gli altri a bordo sono stati fatti scendere

È allarme massimo per un volo della compagnia aerea egiziana Egyptair che stava facendo servizio da Alessandria d'Egitto alla capitale Il Cairo ed è stato dirottato questa mattina sull'isola di Cipro. lo riferiscono fonti aeroportuali al Cairo. Secondo quanto riporta l'emittente araba Al Jazeera citando la radio cipriota, il velivolo, un Airbus, è già atterrato all'aeroporto di Larnaka a Cipro e si sospetta vi sia una bomba a bordo.In particolare, secondo le stesse fonti, uno dei passeggeri a bordo potrebbe essere armato o avere una cintura esplosiva.

Sul velivolo ci sarebbero oltre una cinquantina di passeggeri. La compagnia aerea ha confermato il dirottamento del velivolo  spiegando che si tratta del volo interno MS181. Al momento si ignorano le richieste del dirottatore o dei dirottatori, a parte l'allontanamento della polizia dall'aereo. Secondo fonti del governo cipriota citate dai media locali, però, i dirottatori avrebbero permesso a donne e bambini di origine egiziana di scendere dal velivolo.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati