E’ LA SICILIA LA REGIONE CON IL REDDITTO MEDIO PIU’ BASSO

6/24/2007 – La Sicilia e’ la regione italiana con il reddito medio familiare più basso. E’ quanto emerge dal ” il rapporto annuale dell’Istat sulla situazione del Paese, presentato ieri a Roma. Secondo i dati forniti Istituto di Statistica, riferiti al 2004, il reddito medio delle famiglie nell’Isola, e’ di 20.996 euro, il piu’ basso del Paese, preceduto da Basilicata (21.807 euro) e Calabria (21.906). Secondo le valutazione dell’’Istat “il reddito delle famiglie che abitano nel Mezzogiorno e’ pari a circa tre quarti del reddito di quelle residenti al Nord”. La Lombardia raggiunge la media più alta, con 32.313 euro per famiglia, seguita dall’Emilia Romagna (31.746 euro) e dal Lazio (30.536 euro). Dal rapporto emerge inoltre che “le famiglie appartenenti al 20 per cento più povero della distribuzione percepiscono soltanto il 7,8 per cento del reddito totale, mentre la quota del quinto più ricco risulta cinque volte maggiore (39,1 per cento)”.

L’articolo originale con eventuali allegati lo trovi qui