Droga a Piazza Armerina: retata della polizia

Nei giorni scorsi, gli uomini del Commissariato di Piazza Armerina, diretti dal Commissario Capo Gabriele Presti, hanno arrestato due pregiudicati Lombardo Filippo e Legame Cateno perchè trovati in possesso di 31,200 grammi di sostanze stupefacenti di tipo marijuana confezionata in più involucri. I due pregiudicati, avvistati in una piazza centrale della città dei mosaici, alla vista dei poliziotti, tentavano di allontanarsi separandosi. Prontamente bloccati dagli agenti venivano perquisiti trovando un involucro di carta contenente marijuana. A quel punto, gli investigatori armerini, avendo visto precedentemente i due nei pressi di una contrada armerina, inoltrarsi in un casolare abbandonato, destando non pochi sospetti, si recavano sul luogo, e dopo alcune ricerche, ritrovavano un barattolo in vetro, contenente, a sua volta, altra marijuana già suddivisa in confezione. I due sono stati arrestati per la detenzione di 31,200 grammi di marijuana.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati