CONSIGLIO COMUNALE STRAORDINARIO A PIAZZA ARMERINA PER I COMMERCIANTI DELLA VILLA ROMANA DEL CASALE

Oggi è stato convocato un consiglio comunale straordinario per affrontare e tentare di risolvere il problema della sistemazione dei commercianti che svolgono la loro attività nei pressi della Villa Romana del Casale. La mancanza del numero legale ha determinato il rinvio del consiglio comunale a domani alla stessa ora, quando per esprimere un atto di indirizzo basteranno solo sette consiglieri presenti. Presente alla seduta di oggi l’alto Commissario della Villa Romana Vittorio Sgarbi che considera compatibile la presenza dei commercianti e delle loro attività con i lavori nel sito archeologico. Vittorio Sgarbi ha rilasciato a start tv una sua dichiarazione.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati