COLIANNI: IL CHIELLO DEVE ASSICURARE LE EMERGENZE

Si è svolta ieri al circolo di cultura l’incontro organizzato dai quattro quartieri della città sul tema dell’ospedale Chiello. All’incontro è intervenuto l’on. Paolo Colianni che, nel suo intervento, ha sottolineato come il piano predisposto dal direttore generale Francesco Judica sia privo di qualunque valenza operativa e che l’invio dello stesso a Palermo è stato solo un atto di eccessivo zelo da parte del dirigente. Colianni ha inoltre assicurato che non verrà diminuita la capacità operativa del Chiello.Al dibattito hanno partecipato anche operatori sanitari e personale dell’ospedale armerino che hanno in parte contestato le dichiarazioni dell’on. Colianni.


All’inizio dell’incontro è stato letto il nostro editoriale “Venti minuti per morire” che vi proponiamo all’interno del  portale. Sull’argomento StartTv sta preparando uno speciale che andrà in onda la prossima settimana.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati