Centorrino incontra il maestro siciliano che piace ai veneti

L’assessore regionale all’Istruzione e alla formazione professionale, Mario Centorrino, ha incontrato Simone Reina, il maestro che insegna in una scuola elementare di Padova, per il quale seicento genitori hanno scritto una petizione al preside, in cui si chiede di riconfermare il suo incarico. Centorrino ha comunicato al docente la candidatura al conferimento del premio per l’identita’ siciliana, istituito dalla Presidenza della regione. “E’ il riconoscimento alla professionalita’ – ha detto Centorrino – che travalica confini di natura politica, ideologica e razziale, che va nella direzione dell’unita’ culturale. L’esempio di Reina rovescia il paradigma ricorrente degli antagonismi regionali e rafforza l’attenzione sulla scuola siciliana che rappresenta il futuro della nostra terra”. “Essere candidato a questo premio – ha detto il maestro Reina – mi lusinga molto. E’ un prestigioso riconoscimento al lavoro svolto con passione e umilta’. Devo molto ai genitori dei miei piccoli alunni che hanno riposto in me tanta fiducia”.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati