Castellamare del Golfo: Va in archivio la Coast Cup 2016

Castellammare del Golfo (TP) – Và in archivio la Coast Cup 2016. A fregiarsi dei titoli della kermesse di sand volley,nel settore  maschile: Mazara 95,Virtus Floridia e Adolescere Voghera nell'ordine nelle categorie under 15,17 e 19. Nel femminile: Caos Clan Mazara nella categoria under 14 mentre le ragazze del Virtus Mortara (PV)  bissano i titoli nell' under 16 e 18.  Un pò di rammarico per l'Usco Gravina che sfiora due volte l'impresa nelle categorie under 14 e 18 femminili. Fa bene la kentron Volley Enna tre volte sul podio così come la Pallavolo Augusta.

Buon terzo posto nella categoria under 18 femminile per il team di casa della Polisportiva Castellammare. Soddisfacente la prova delle ragazze del Pilaristas Madrid seste fra le under 18. La partecipazione straordinaria alla dodicesima edizione con oltre 400 accreditati ed un non quantificabile numero di familiari ed appassionati al seguito si è visivamente palesata durante le finali sul campo centrale del lido Peter Pan ed in chiusura della manifestazione in occasione della cerimonia di premiazione svoltasi alla presenza di un pubblico straripante. Parole di deciso apprezzamento,proiettate al divenire dell'evento,non sono mancate da parte di Natale Lia Direttore generale della Conad Sicilia main sponsor della manifestazione,così come dai  Presidenti Provinciali della Federazione Italiana Pallavolo Enzo Barraco (Trapani) e Angelo Battaglia (Enna).

Per il comitato Regionale Fipav presenti i consiglieri Piero Pezzer e Nuccio Solano. Per l'amministrazione Comunale di Castellammare che ha patrocinato e supportato l'evento il Sindaco Nicola Coppola e l'assessore alla cultura Marilena Barbara. Nei giorni della manifestazione,inoltre,sui campi della Coast Cup presente Renato Arena vice Presidente del Board of administration della FIVB e diverse altre autorità della Federazione Italiana Pallavolo.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati