CANTIERE NAVALE: LOMBARDO, “CONDIVIDO LE PREOCCUPAZIONI DEI LAVORATORI”.

PALERMO – “Condivido le preoccupazioni dei sindacati sul futuro della cantieristica  italiana. Oggi sono stato in piazza Barberini a Roma ad incontrare la delegazione dei lavoratori del cantiere navale di Palermo. La mia convinzione è che il cantiere navale è una risorsa per la Sicilia e per l’intero Mediterraneo. La Regione è pronta a fare la propria parte per renderlo il più grande bacino mediterrane per questo, investiremo sulle strutture e sull’innovazione tecnologica.  A Fincantieri chiediamo di rilanciare le commesse su Palermo; al governo nazionale di formalizzare l’assegnazione dei fondi Fas alla Sicilia, in modo da destinare risorse alle politiche di rilancio industriale”.
Così il presidente della regione, Raffaele Lombardo, dopo aver partecipato a Roma alla manifestazione degli operai dei cantieri navali di Palermo

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati