CAMERA DI COMMERCIO: CONSEGNATI GLI ATTESTATI MARCHIO DI QUALITÀ 2009

Con una nutrita partecipazione  si è svolta  Giovedì 12 Novembre  nel salone della Camera di Commercio, la cerimonia di consegna, da parte del presidente Liborio Gulino e del Dott. Finocchiaro di ISNART, degli attestati” Q – Ospitalità Italiana” agli Agriturismi, Ristoranti e Alberghi ennesi che hanno ottenuto il “Marchio di Qualità 2009”. Sono state 25 le imprese turistiche selezionate della provincia di Enna ( 9 Agriturismi – 7 Alberghi – 9 Ristoranti)  che partecipando all’iniziativa della Camera di Commercio di Enna in collaborazione con ISNART (Istituto Nazionale Ricerche Turistiche) ed Unioncamere, sono state selezionate ed hanno ottenuto il  riconoscimento. Il Marchio di Qualità mira a migliorare l’offerta turistica della provincia, qualificando le migliori aziende con un elemento distintivo visibile e con l’inserimento nella “Guida alle imprese turistiche di qualità 2009” nonchè in un sito internet dedicato, entrambi pubblicati a cura di ISNART, società specializzata nel settore turistico.  
E stata anche presentata dalla Camera di Commercio la “Guida all’Ospitalità Italiana di qualità – Enna e provincia 2009-2010”  3^ edizione,  che verrà diffusa  presso le agenzie turistiche regionali e nazionali. La nuova edizione, come dice il Presidente della Camera di Commercio Liborio Gulino nella introduzione, è stata arricchita nei contenuti per soddisfare le esigenze informative e le curiosità del visitatore più attento ai particolari che il territorio esprime.Proprio tenendo in massima considerazione il visitatore abbiamo ritenuto utile proporre due itinerari che rappresentano percorsi stradali consigliati per fruire in maniera immediata delle più interessanti bellezze naturali, artistiche e monumentali della provincia.La Camera di Commercio intende così confermare il proprio sostegno alle imprese  turistiche che investono  in qualità, operando per la piena valorizzazione delle risorse della nostra terra. Risorse, esse si, di qualità altissima: ambiente, clima, paesaggio, monumenti, beni artistici, e archeologici, tradizioni e buona cucina sono il nostro biglietto di presentazione che intendiamo recapitare al visitatore più esigente.Un’ospite che non abbia fretta, che voglia vedere e comprendere, non solo guardare. Il nostro impegno è nell’offerta di un’emozione, non semplicemente di un prodotto.Per questo, continua Gulino, continuiamo a coltivare queste terre, a trasformare i frutti, a


 


 


difendere i beni naturalistici e culturali: Abbiamo impiegato 2000 anni per costruire ciò che oggi offriamo a chi sa apprezzarlo.


Diverse le iniziative annunciate a sostegno del settore che sono allo studio della Camera di Commercio in collaborazione con ISNART e che verranno illustrate in una prossima iniziativa.
Nei prossimi giorni verranno pubblicati i Bandi relativi al Progetto 2010 e riguarderà 40 imprese. Alle imprese dei  settori Agriturismi – Alberghi – Ristoranti si aggiungeranno anche le imprese del  Bed & Breakfast.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati