BOCCIATO DOPO ESAMI MATURITA’ TENTA SUICIDIO

Palermo – Un ragazzo di 20 anni bocciato agli esami di maturita’, ha tentato di suicidarsi salendo sul ponte di Corleone. Alcuni passanti, vedendo che il giovane aveva scavalcato la barriera di protezione, hanno chiamato la polizia. Gli agenti di due volanti, dopo circa un’ora, sono riusciti a convincere il ragazzo a desistere.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati