Beni Culturali, L'On. Luisa Lantieri: "Dalla Regione presto finanziamenti per il centro storico di Piazza Armerina"

“La valorizzazione dell’enorme tesoro culturale siciliano è spesso oggetto di dibattiti, conferenze ma è altrettanto vero che è necessario anche un grande sforzo economico per il recupero e la manutenzione di centinaia di monumenti e luoghi d’arte. Per questo motivo mi ritengo grandemente soddisfatta per l’approvazione da parte dell’Assemblea Regionale Siciliana di un emendamento a mia firma che prevede  un fondo pari a 10 milioni di euro per il recupero e la valorizzazione del patrimonio storico, architettonico e monumentale dei centri urbani all’interno dei comuni Unesco: Agrigento, Piazza Armerina e le Ville del Casale, le Isole Eolie, le Città Barocche del Val di Noto (Caltagirone, Militello in val di Catania, Modica, Palazzolo Acreide e Scicli), Siracusa, Palermo, Cefalù,  Monreale e le necropoli rupestri di Pantalica”.  Ad affermarlo è l’On. Luisa Lantieri che precisa: ”saranno le amministrazioni  comunali  e i consigli comunali a decidere le zone in cui realizzare gli interventi e le modalità con le quali potranno anche intervenire i privati”
“Sono particolarmente soddisfatta per Piazza Armerina, la mia città, che avrà concretamente la possibilità di valorizzare l’enorme patrimonio artistico, culturale, monumentale del centro storico”