Barrafranca: agevolazioni acquisto prima casa per le giovani coppie

Il comune stimola le giovani coppie per sfruttare le agevolazioni per l’acquisto della prima casa. Infatti ha reso noto che è in vigore da domani 18 febbraio il regolamento del fondo per l’accesso al credito per l’acquisto della prima casa da parte delle giovani coppie o dei nuclei familiari monogenitoriali. A rimarcarlo è il vicesindaco Enzo Pace che ha voluto mettere a conoscenza delle giovani coppie il decreto  del 17 dicembre 2010, n. 256,  pubblicato  nella Gazzetta Ufficiale n. 27 del 3 febbraio  2011. “ Ho voluto rendere noto questo decreto – afferma il vicesindaco Enzo Pace – per due aspetti: uno perché è dovere anche dell’ente essere a disposizione dei cittadini e l’altro responsabilizzare coloro che possono usufruire del decreto il quale riguarda il loro futuro”. Il Fondo per l’accesso al credito per l’acquisto della prima casa istituito presso la presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della  Gioventù è destinato a giovani coppie o a nuclei familiari, con priorità per quelli i cui componenti non risultano occupati con rapporto di lavoro a tempo indeterminato. I mutui ammissibili alla garanzia del Fondo non devono superare 200 mila euro. I mutuatari devono avere alla data di presentazione della domanda di mutuo alcuni dei requisiti come  un’ età inferiore a 35 anni, un reddito complessivo rilevato dall’indicatore della situazione economica equivalente (Isee) non superiore a  35mila euro.  Gli interessati possono rivolgersi ai Servizi Sociali del comune di Barrafranca ubicato in piazza Fratelli Messina.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati