AVEVANO FATTO IL PIENO DI DROGA PER SPACCIARLA, MA VENGONO SORPRESI DAI CARABINIERI

Con molte probabilità i due spacciatori arrestati ieri dai carabinieri di Leonforte in collaborazione con il nucleo operativo della Compagnia di Enna pensavano di essere perfettamente al sicuro , nonostante trasportassero nella loro autovettura circa 700 Gr. di marijuana. In realtà le forze dell’ordine erano sulle loro tracce da tempo e ieri li hanno intercettati nei pressi della zona industriale di Dittaino. I due , provenienti da Catania, con molta probabilità avevano acquistato la merce nella città etnea e si preparavano a spacciarla nella zona di Leonforte. I presunti spacciatori , nati e residenti nella cittadina ennese , arrestati e tradotti al carcere di Nicosia, sono Giuseppe Chiavetta, 27 anni e Salvatore Ilardi di 24 anni.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati