ATO RIFIUTI – TIA, TARIFFE ILLEGITTIME PER IL 2006 E IL 2007-

9/12/2007 – Il collegio del Cga (Consiglio di Giustizia amministrativa) regionale, presieduto dal
dott. Riccardo Virgilio, relatore Claudio Zucchelli, componenti Ermanno De Francisco, Antonino Corsaro e Filippo Salvia, ha accolto il ricorso di Assoutenti per la sospensione delle tariffe di igiene ambientale 2006 e 2007.
La notizia è stata data ieri pomeriggio dalla coordinatrice provinciale, Ilaria Di Simone,
e dagli avvocati Salvatore Faraci e Fabrizia Segreto, legali dell’associazione di Assoutenti.
«Nella pratica, la tariffazione viene sospesa – dicono gli avvocati Faraci e Segreto -. E’ il Cga che legittima a non pagare e la Monte Paschi Serit non può notificare
cartelle esattoriali relative alle annualità 2006 e 2007, per cui sarà necessario che i Comuni si riuniscano secondo la prospettazione che fa il Cga e riportino le tariffe a quelle 2003, le ultime legittime».

L’articolo originale con eventuali allegati lo trovi qui