ASSESSORATO ALL’AMBIENTE. VALORIZZAZIONE ENERGETICA DEI RIFIUTI URBANI.

L’assessore all’Ambiente Cristofero Alessi ha presieduto al primo incontro a carattere scientifico sulla valorizzazione energetica dei rifiuti, organizzato dal servizio Tutela del Territorio dell’Ente. Al tavolo tecnico hanno preso parte i consiglieri provinciali componenti la IV commissione (Ambiente e protezione civile), la I Commissione (Affari Generali) e il rappresentante della Società Pyromex , Mario Balsamo,  gruppo che opera nel campo della valorizzazione energetica dei rifiuti utilizzando il trattamento pirolitico ad alte temperature ed in assenza di ossigeno. In sintesi è emerso che i rifiuti rappresentano una risorsa economica se adeguatamente trattati dal punto di vista energetico. Dalla discussione scientifica è emerso, inoltre, che, a parità di condizioni di processo industriale adottato, le migliori performance si hanno portando alla pirolisi soltanto le frazioni differenziate aventi potere calorifero superiore a 4000 chilocalorie per chilogrammo quali le frazioni merceologiche provenienti dalla raccolta differenziata tipo: carta, plastica, indumenti in disuso, legno ecc.) rispetto alle frazioni merceologiche provenienti dalla raccolta differenziata tipo: residuo umido, ferro, alluminio, vetro, ecc.). In conclusione, quindi, si è convenuto che il sistema Pyromex esalta le sue potenzialità in ambienti o realtà urbane con incidenze elevate di raccolta differenziata. Come dire più si differenzia e più il rifiuto diventa risorsa (energetica o materia prima seconda) che ha un suo valore commerciale. In atto, invece il rifiuto è considerato costo (di trasporto e smaltimento in discarica) che incide sulla tariffa di igiene ambientale. “Abbiamo promosso un programma di incontri scientifici – ha dichiarato l’assessore Alessi –  perché riteniamo necessario acquisire notizie e conoscenze sulle nuove tecnologie per avviare una seria strategia che miri a trasformare i rifiuti in risorsa tutelando l’ambiente”. Un secondo incontro si terrà il 16 marzo alle ore 15.30, presso i locali della  Provincia nel corso del quale sarà presentato il progetto ElleEffe Ambiente,  un sistema innovativo di raccolta differenziata dei rifiuti urbani ideato e brevettato da Lucio Ferrigno, in atto funzionario responsabile del Servizio Tutela del Territorio dell’Ente.


 

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati