ASSEGNAZIONE DELLE AREE PUBBLICHE PER ATTIVITA’ COMMERCIALI DI TIPOLOGIA A

Ieri, il consiglio comunale ha espresso parere favorevole per l’individuazione e successivamente l’assegnazione delle aree pubbliche destinate ad attività commerciali di tipologia A.
In tutta la città i commercianti che occupano il suolo pubblico, vendendo prodotti ortofrutticoli,  piante e fiori, panini, frutta secca ecc., hanno usufruito di un’autorizzazione di tipologia C cioè itinerante. Fino ad oggi questi commercianti non hanno avuto la certezza di poter occupare ogni giorno e per un lungo periodo sempre lo stesso spazio pubblico.
Con il voto favorevole del consiglio comunale, l’assessorato alle attività produttive nei prossimi giorni offrirà, ai diversi commercianti itineranti, l’opportunità di partecipare ad  un bando per l’assegnazione delle aree pubbliche individuate. Chi riuscirà ad ottenere  uno spazio con l’autorizzazione di tipologia A, potrà usufruire del posto per dieci anni, acquisendo la certezza dello svolgimento dell’attività commerciale e la  possibilità di poter in questo arco di tempo vendere la stessa concessione.


 

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati