ASP di Enna. Un successo la Giornata Mondiale per la BPCO (Broncopatia Cronica Ostruttiva)

La giornata dedicata alla prevenzione delle malattie respiratorie, realizzata a Piazza Armerina il 22 novembre scorso,  ha avuto un numero altissimo di adesioni da parte dei cittadini.  L’evento è stato organizzato dal Servizio di Pneumologia dell’ASP di Enna   in sinergia con il Rotary Club del Distretto di  Piazza Armerina che  ha messo a disposizione il camper per le visite e le altre prestazioni offerte. 

Oltre al Rotary, hanno contribuito  il Rotaract CLUB, l’Interact CLUB, i volontari di Piazza Armerina Emergenza e l’AVIS della città dei mosaici. In piazza Generale Cascino, gli operatori sanitari, coordinati dal Responsabile del Servizio di Pneumologia del Distretto Sanitario di Piazza Armerina, dr. Giuseppe Rossetto, in veste di volontari,  hanno realizzato molteplici attività, a cominciare dalle  visite finalizzate alla prevenzione delle malattie dell’apparato respiratorio.

Ecco il bilancio della giornata a cura del dr. Giuseppe Rossetto: “Tantissime persone hanno accolto il nostro invito  e hanno misurato il loro respiro attraverso la spirometria. Abbiamo eseguito più di cento spirometrie.  Moltissimi i fumatori i che sono stati invitati a smettere di fumare e ad accedere al Servizio di Pneumologia per accertamenti più approfonditi.
Sono state effettuati almeno 150 esami di saturimetria arteriosa e picchi di flusso: lo  psicologo presente  ha operato diversi approcci per  valutare la dipendenza dei tabagisti cronici. All’interno delle tende sono stati proiettati video sulla BPCO e sul fumo di sigaretta.  Rivolgiamo un sentito grazie  ai medici, agli infermieri, agli  psicologi, ai cittadini intervenuti, ai numerosi volontari del Rotary e delle associazioni”.
“La Direzione dell’ASP di Enna  – dichiara il manager, Giovanna Fidelio – esprime il più vivo apprezzamento per l’evento sanitario e  informativo realizzato”.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati