ARIA DI CAMBIAMENTI AL POLIAMBULATORIO DI PIAZZA ARMERINA

6/15/2007 – Piazza Armerina : La notizia del trasferimento del laboratorio analisi del Poliambulatorio all’ospedale “Chiello” non è stata accolta favorevolmente dai piazzesi. Il Direttore Generale dell’ASL, Francesco Iudica, ha ricevuto il Comitato dei Cittadini ed ha spiegato che la decisione nasce dalla necessità di evitare ogni forma di spreco.
Al Poliambulatorio rimarrà l’attività del prelievo , a spostarsi saranno solo le apparecchiature e i prodotti ematici (che già da tempo per alcuni esami vengono trasferiti da piazza Marescalchi all’ospedale).
Il trasferimento – spiega il dottor Iudica- senza pesare sui cittadini, consentirà di ottenere alcuni vantaggi: il medico che attualmente è preposto al laboratorio si occuperà dell’attivazione di un servizio di Anatomia Patologica, finora assente al Chiello, e i due tecnici di laboratorio, trasferiti all’ospedale, andranno a sostituire quelli in pensione e, dunque, consentiranno di risparmiare oltre 70.000 € all’anno che potranno essere destinati al cofinanziamento della Risonanza Magnetica.

L’articolo originale con eventuali allegati lo trovi qui