Appalti:Russo, applicare la normativa nazionale

“Da grande voglio essere l’Italia”. Con questa battuta l’assessore regionale alle Infrastrutture e alla Mobilita’, Pier Carmelo Russo, si e’ rivolto ai rappresentanti delle professioni, incontrati a Palermo, per sottolineare l’esigenza di applicare la normativa nazionale in materia di appalti di forniture e servizi.”Una simile scelta non rappresenta certo una rinuncia alla nostra autonomia ma, anzi, la valorizza ancora di piu'”, ha sottolineato Russo, ribadendo che “privilegiare il metodo dell’offerta economicamente piu’ vantaggiosa garantisce la qualita’ sia della progettazione che dei lavori”.L’assessore ha voluto rimarcare che “il confronto con tutte le categorie interessate resta una priorita’, per trovare soluzioni amministrative o normative che siano davvero efficaci”.Russo ha, infine, lanciato una proposta per rivitalizzare il mercato puntando, al tempo stesso, alla sicurezza degli edifici.”Si potrebbe assumere – ha detto – un sistema di incentivi pubblici per favorire un check up dei fabbricati vetusti e procedere agli eventuali interventi di ristrutturazione”.

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati