Anva-Confersecenti: La fiera di Settembre è stata un successo

COMUNIATO STAMPA – Ancora una volta, se mai ci fosse bisogno di ulteriori conferme, la storica fiera di Settembre  è stata un successo  sia per gli operatori  ambulanti e a posto fisso, sia per gli utenti. E mentre la fiera di Enna  tra mille polemiche continua in un declino inarrestabile, quella di Piazza Armerina, da quando è ritornata in città suo sito naturale, attira sempre più espositori e visitatori. E’ doveroso fare un ringraziamento all’amministrazione con in testa il Sindaco Filippo Miroddi che considerate le previsioni drammatiche e l’allerta meteo diramato con una nota dalla Prefettura, con grande senso di responsabilità ha deciso di posticipare la fiera in modo che gli operatori potessero recuperare una fiera già persa, ma soprattutto ha evitato che si corressero rischi inutili per l’incolumità pubblica. Voglio inoltre ringraziare il Sindaco e il comando di P.M. per aver accettato il nostro invito a spostare la fiera nel fine settimana. E’ stata una scelta azzeccata. Basti pensare che nonostante nelle immediate vicinanze si svolgessero  eventi di rilievo che hanno attirato migliaia di visitatori  (Outlet Dittaino concerto Gigi D’Alessio, Raddusa festa del grano), Sabato a Piazza Armerina fino a tarda sera, c’era il pienone. In futuro chiederemo all’amministrazione, di spostare le fiere di Maggio e Settembre sempre nel fine settimana, perché questa può solo essere una miglioria per degli eventi che già funzionano a prescindere dal giorno nella quale vengono celebrati, se poi  ricadono nel fine settimana, possono dare ancora di più. 


Salvatore Cimino


Delegato territoriale ANVA CONFESERCENTI

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati