AnciSicilia Gestione rifiuti – Sostegno al Sindaco di Misterbianco in sciopero della fame

“Esprimiamo la nostra vicinanza al sindaco Nino Di Guardo, impegnato in una forte protesta contro il sistema di gestione dei rifiuti. Si tratta di un sistema, come abbiamo più volte denunciato, assolutamente inefficiente e allo sfascio per cui non si vede soluzione e che, in termini soprattutto di costi, grava pesantemente sui bilanci delle amministrazioni locali”.

Lo hanno detto Leoluca Orlando e Mario Emanuele Alvano, rispettivamente presidente e segretario generale dell’AnciSicilia, commentando la notizia dello sciopero della fame intrapreso dal sindaco di Misterbianco per protestare contro l’ordinanza che proroga il conferimento in discarica.
“L’AnciSicilia già da tempo – concludono Orlando e Alvano – evidenzia lo stato di calamità istituzionale in cui versa la Regione siciliana, stigmatizzando la difficile condizione con la quale si trovano costretti a confrontarsi gli amministratori siciliani in alcuni settori vitali per la vita e la salute di intere comunità come quella dei rifiuti”. 

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati