ALLARME TRUFFATORI ON-LINE

Un appello da parte della Questura riguardante un “rilievo statistico significativo”, quello cioè dei truffatori on line.La nuova frontiera dei truffatori, infatti, pare che giochi sul servizio “home banking”. In sostanza ai navigatori arriverebbero e-mail da istituti  bancari,o fantomatici enti e immettendo un virus i malfattori riescono a svuotare il conto corrente della vittima. La Questura invita i navigatori, perciò a  sospendere la connessione qualora si dovesse verificare qualcosa di simile.


 


 


Fonte: www.dedalomultimedia.it

 

Questo articolo è antecedente al 13 marzo 2018. Clicca qui per eventuali allegati