ALL’ INTERNO DI GOOGLE EARTH UN SIMULATORE DI VOLO

9/4/2007 – Marco Gallotta, uno studente di origini italiane di Città del Capo, ha digitato una semplice combinazione di tasti mentre utilizzava Google Earth e si è trovato davanti al simulatore di volo. Il 31 agosto ha raccontato tutto sul suo blog avviando un tam tam sul web che sta facendo il giro del mondo.
La novità è stata inserita nell’ultima versione del software, la 4.2 rilasciata un paio di settimane fa. Per attivarla basta digitare Ctrl Alt A su Windows e Command Option A su Mac. A questo punto si apre una finestra che consente di scegliere tra due aerei, un caccia F-16 e un aereo ad elica SR22, e tra 27 aeroporti di tutto il mondo.
Per imparare a pilotare serve un po’ di pratica, perché i comandi sono piuttosto sensibili. Alla fine però l’esperienza di volo non è male e la qualità delle immagini della superficie terrestre è ottima grazie alle mappe satellitari di cui dispone Google Earth.
Un blogger americano ha già pubblicato su YouTube un minicorso in inglese, che in soli due giorni è stato visualizzato più di 98mila volte.

L’articolo originale con eventuali allegati lo trovi qui