ALEX DEL PIERO A PIAZZA ARMERINA PER RITIRARE IL PREMIO SPORTIVA…MENTE

8/30/2007 – Lo sport offre innumerevoli esempi positivi ma spesso accade, come domenica scorsa a Catania durante la partita di calcio Parma-Catania , che lo spettacolo degradante di un gesto violento sia amplificato dai media e finisca per essere un esempio negativo soprattutto per i giovani.
“I principi dello sport quali la corretta competizione, il sacrificio, il rispetto dell’avversario, lo spirito di gruppo, svolgono un importante ruolo formativo nella società. I valori sportivi vanno inculcati nei giovani affinché si possa costruire un futuro migliore in cui le basi della convivenza facciano riferimento al rispetto reciproco e alla tolleranza . Occorre esaltare non solo i gesti atletici ma anche i comportamenti di quei campioni che possono rappresentare un punto di riferimento positivo per i giovani.” Questa la dichiarazione dell’assessore al sport del comune di Piazza Armerina, Fabrizio Tudisco, ex giocatore di basket, che da tempo lavora alla realizzazione di un premio nazionale da assegnare ad un campione sportivo che si sia particolarmente distinto per i comportamenti in linea con i principi ed i valori dello sport.
Il premio “sportiva….mente”, questo il nome dell’iniziativa , nell’intenzioni dell’assessore, dovrebbe quest’anno essere assegnato al giocatore della Juventus Alex De Piero che potrebbe ritirarlo a Piazza Armerina durante una delle prossime trasferte in Sicilia della squadra torinese. Tudisco ha già contattato la dirigenza juventina che si è detta favorevole all’iniziativa. Nei prossimi giorni dovrebbero essere messi a punto i dettagli per garantire la presenza di Del Piero.

L’articolo originale con eventuali allegati lo trovi qui